NEWSLETTER
Ricevi ogni mese notizie su eventi e mostre

Accetto privacy












Gran Premio Nuvolari 19/9/2024 - 22/9/2024


Italy
da 19 a 22 Settembre 2024
Gran Premio Nuvolari
Luogo: Mantova - Siena - Rimini - Mantova - Italy
Sito internet: www.gpnuvolari.it



Al termine delle iscrizioni
Al giorno della gara



Milano, 1° marzo 2024 – Al via le iscrizioni alla 34esima edizione del Gran Premio Nuvolari, la manifestazione internazionale di regolarità riservata alle auto storiche, in programma dal 19 al 22 settembre 2024. I concorrenti si sfideranno tra prove cronometrate al centesimo di secondo e prove di media, circondati da paesaggi mozzafiato e attraversando alcune delle più affascinanti e storiche piazze d’Italia. Da 34 anni l’intento è sempre quello di realizzare un evento esclusivo per piloti e appassionati, all’altezza di chi ha scritto la storia dell’automobilismo mondiale: il grande Tazio Nuvolari.

Dal 19 al 22 settembre 2024 i 300 equipaggi provenienti da tutto il mondo affronteranno un percorso scandito da tre tappe, per un totale di 1.100 km, attraversando i paesaggi più belli di Lombardia, Veneto, Trentino, Emilia Romagna, Toscana, Marche e Repubblica di San Marino.

La manifestazione, ideata e organizzata dal 1991 da Mantova Corse, si svolgerà nel rispetto delle normative F.I.A, F.I.V.A. e A.C.I. Sport, con una particolare attenzione ai protocolli di sicurezza della federazione sportiva nazionale.

Confermata la presenza dei partner Red Bull, Finservice Group, Locman e Wannenes, grazie ai quali il Gran Premio Nuvolari proporrà ai concorrenti un’esperienza adrenalinica ed esclusiva, con l’obbiettivo di unire il piacere della guida tra luoghi unici, con la competizione sportiva di altissimo livello.

Il percorso 2024

Il percorso del Gran Premio Nuvolari rappresenta la sintesi di molte eccellenze italiane.

Venerdì 20 settembre, come da tradizione, le vetture si posizioneranno sulla pedana di partenza nella storica Piazza Sordello, il cuore di Mantova. Percorreranno le strade del Monte Baldo affiancando il Lago di Garda, fino ad arrivare a Riva del Garda, dove è prevista il lunch break presso la Spiaggia Olivi. La tappa continuerà oltrepassando i Monti Lessini ed arrivando a Verona per il controllo a timbro di Piazza Bra. Poi, verso Modena, con l’arrivo in Piazza Grande. Serata presso l’esclusiva location di Villa Cavazza di Corte della Quadra, pernottamento nella capitale della Motor Valley.

Sabato 21 settembre, la seconda tappa, vedrà la ripartenza dal Parco Novi Sad di Modena, verso Toscana, Romagna e Marche. Previsti i controlli a timbro nel centro di Pistoia, Piazza del Campo a Siena, Piazza Grande di Arezzo. Nel pomeriggio gli equipaggi saranno diretti verso le prove di Pieve Santo Stefano e il passo di Viamaggio. La Repubblica di San Marino accoglierà la manifestazione con l’ultimo gruppo di prove cronometrate e il controllo a timbro in Piazza della Libertà, all’apice del Monte Titano. L’arrivo della seconda tappa sarà a Rimini, in Piazza Tre Martiri. La giornata si concluderà con il tradizionale Gala Dinner in onore di Tazio Nuvolari, nella meravigliosa cornice Felliniana del Grand Hotel di Rimini.

Domenica 22 settembre gli equipaggi torneranno verso Mantova. Il percorso riserverà loro le ultime sfide, decisive per decretare il vincitore finale. Partendo da Rimini, si confronteranno con le temutissime prove cronometrate di Meldola, passando poi da Faenza, ospiti della rinnovata Scuderia di Formula 1 “Racing Bulls”.  Il Castello Estense sarà la sede del lunch break che la Città di Ferrara riserverà ai concorrenti. Sarà poi la volta del rientro in terra mantovana, attraverso i controlli a timbro di Bondeno, Poggio Rusco e Revere. Finalmente il trionfale arrivo a Mantova, dopo 1.100 km, tra le ospitali mura di Piazza Sordello.



Requisiti e termini di iscrizione

Le richieste di iscrizione, da effettuarsi esclusivamente sul sito www.gpnuvolari.it potranno essere inviate da oggi, 1° marzo fino al 31 luglio 2024. Al Gran Premio Nuvolari sono ammesse vetture fabbricate dal 1919 al 1981 munite di passaporto F.I.V.A., o fiche F.I.A. Heritage, o omologazione A.S.I., o fiche ACI Sport /ACI Storico. o certificato d’iscrizione al registro storico A.A.V.S.

DSC_0005.JPG
DSC_0214.JPG




19)danilo il 11/7/2022 scrive:
11 luglio.. il giorno si è avvicinato. mancano più o meno 60 giorni. il tempo di verificare tutto e poi …via. un’altra emozione, I ma ready to start


Voto: 10
18)Danilo motore anziano il 30/1/2022 scrive:
Siamo solo a fine gennaio, ma il tempo passa alla svelta...e anche stavolta sono preparato. Sarà pur vero che la mia semplice opinione non ha alcun peso nel bene e nel male ma da fan del turismo devo confermare ch mai un anno sono rimasto deluso dai percorsi 😉 sempre straordinariamente belli. E attraversare il nostro bellissimo paese con auto e concorrenti di livello incredibilmente alto, non può che riempire il cuore e gli di apprezzamenti verso chi si impegna con tanto fervore e passione. Poi che la gara sia tosta e affaticante....ci sta. D'altra parte esistono le gite /raduni che hanno come obiettivo stare a tavola per qualche ora a bere e mangiare....ma odore di benzina e gomma...poca. buon divertimento
Voto: 10
17)danilo motore anziano il 3/10/2021 scrive:
complimenti per il percorso,innanzi tutto. Le prime due tappe sono state una goduria eccellente.Supportati da un tempo straordinario è stato un evento straordinario. L’organizzazione, il track del percorso…tutto ben preparato. da numeri uno. oso dir che sia la più bella degli ultimi 6 anni.
Voto: 10
16)Mario il 22/9/2017 scrive:
Mi devo unire ai malumori generali che già da almeno 5 anni sento dai concorrenti "normali" che cercano di partecipare ..... Bisogna arrivare ad un orario più adeguato soprattutto il sabato sera , ma tutti devono arrivare e non che qualcuno è gia in abito da sera e sta andando a cena e altri stanno ancora cercando l'hotel. I tempi sono troppo serrati e anche per le soste non c'è tempo adeguato. Non parliamo poi del prezzo che senza sconti vari .... ogni anno aumenta . Consiglio, togliere almeno 80-100 km il sabato e rendere tutto più rilassato ..... a Rimini al sabato pomeriggio se si arriva dalle ore 17.00 alle 19.00 non mi sembra uno scandalo anzi .....
Voto: 5
15)60-70 il 18/9/2017 scrive:
Una gara incredibile, nel senso che proprio è una cosa da non credere considerando che quest'anno costava, salvo sconti o sconticini, 3560 euro. Vado con ordine: pranzo del venerdì saltato da tutti per mancanza di tempo, pranzo del sabato a velocità supersonica (20 minuti per Co e pranzo). Prove da cronoscalata, ormai non basta l'anteguerra, serve l'anteguerra col motore potente...prove di media allucinanti con risultati sommatori dei rilevamenti ma senza la possibilità di sapere come fossero distribuiti e se in anticipo o in ritardo. Uno poteva trovarsi 20 penalità senza sapere se fosse frutto di uno 0-0-20 oppure di un 7-8-5 e in nessun caso se fosse in anticipo o in ritardo....terrificante per un grande evento anche perchè così non si dava la possibilità di correggere e migliorare al concorrente.... Pranzo di chiusura....lasciamo perdere...presentazione delle auto alla partenza e all'arrivo piuttosto spenta...Facconi pensaci tu per favore almeno conoscevi le persone...capitolo percorso: al di là che non c'era tempo nemmeno per fare pipì, è stato una violenza arrivare alla scuderia Toro Rosso di Faenza e non poter scendere a vedere la macchina se non ammirarla dall'auto...secondo me questi sono dettagli che entusiasmano e rendono una gara diversa....mi verrebbe voglia di chiedere il rimborso di quanto previsto e non goduto (pranzo di venerdì e sabato per esempio)...
veniamo ai pregi: belli i gadget, carine le ragazze red bull....verifiche sportive e tecniche sempre veloci e pratiche. PUNTO
Voto: 5

Altri commenti:   1  2  3  4  


2017


2016


2015


2013


2012

foto  dario pellizzoni foto  dario pellizzoni foto  dario pellizzoni foto  dario pellizzoni foto  dario pellizzoni foto  dario pellizzoni foto  dario pellizzoni foto  dario pellizzoni foto  dario pellizzoni foto  dario pellizzoni foto  dario pellizzoni foto  dario pellizzoni foto  dario pellizzoni foto  dario pellizzoni foto  dario pellizzoni foto  dario pellizzoni foto  dario pellizzoni foto  dario pellizzoni foto  dario pellizzoni foto  dario pellizzoni foto  dario pellizzoni foto  dario pellizzoni foto  dario pellizzoni foto  dario pellizzoni foto  dario pellizzoni GP Nuvolari 2012 GP Nuvolari 2012 GP Nuvolari 2012 GP Nuvolari 2012 GP Nuvolari 2012 GP Nuvolari 2012 Partenza gara del 2012

2011

GP Nuvolari 2011 Gianni Del Bue Gp Nuvolari 2010 GP Nuvolari 2009 GP Nuvolari GP Nuvolari GP Nuvolari GP Nuvolari  GP Nuvolari GP Nuvolari GP Nuvolari GP Nuvolari GP Nuvolari GP Nuvolari GP Nuvolari foto www.dariopellizzoni.it foto dario pellizzoni fto dario pellizzoni foto dario pellizzoni foto dario pellizzoni foto dario pellizzoni foto dario pellizzoni foto dario pelizzoni foto dario pellizzoni foto dario pellizzoni foto  dario pellizzoni foto dario pellizzoni foto dario pellizzoni foto dario pellizzoni foto dario pellizzoni FOTO DARIO PELLIZZONI FOTO DARIO PELLIZZONI Gran Premio Nuvolari 2013 Gran Premio Nuvolari 2013 Gran Premio Nuvolari 2013 Gran Premio Nuvolari 2013 Gran Premio Nuvolari 2013 Gran Premio Nuvolari 2013 Gran Premio Nuvolari 2013 Mister G. I Vincitori Strada  da URBINO a Urbania  73Bis passaggio da Reggiolo 2017 Reggiolo 2017 reggiolo2017 Reggiolo2017 Reggiolo2017 Reggiolo2017 in attesa dello Start

Gare d�Epoca.com - Corse auto d'epoca, mostre auto d'epoca, eventi auto d'epoca, raduni auto d'epoca
E’ proibita la riproduzione, anche parziale, senza un link a questo sito
Gare d�Epoca asd. - P. Iva 03147750982 -