NEWSLETTER
Ricevi ogni mese notizie su eventi e mostre

Accetto privacy












Campagne e cascine 11/7/2020 - 12/7/2020


Italy
da 11 a 12 Luglio 2020
Campagne e cascine
Luogo: Cremona - Italy
Sito internet: www.scuderia3t.it
Prezzo di iscrizione: 390 euro



Al termine delle iscrizioni
Al giorno della gara


Grandi novità per questa classica del Campionato Italiano CIREAS CSAI, da sempre riconosciuta
come gara tra le più interessanti nel panorama della “Regolarità Classica”, sia sotto l' aspetto
tecnico sia per l' originalità del tracciato con l' aggiunta di una nuova proposta di programma, un
appuntamento quindi da non perdere. Di seguito le novità 2019 :
gara non più calendarizzata ad inizio ottobre ma, anticipata al 13/14 luglio 2019 su due giornate di
gara, permettendo così ai concorrenti e vetture di gareggiare nelle ore climatiche più favorevoli, con
lo scopo di affrontare nelle migliori condizioni le 90 P.C. come prevede il regolamento CSAI.

Verifiche e partenze saranno al Cascinale (Juliette 96) , con partenza della prima vettura alle ore
18.00 di sabato 13 luglio, per un primo settore di circa 40 Km con 30 PC, ed arrivo alla Cascina
Cappellana Soldi per il secondo CO e per una breve pausa dove un buffet sarà a disposizione dei
concorrenti
Successivo trasferimento in centro città a Cremona, dove alle ore 21.30 prenderà il via la sfida per
il circuito cittadino che assegnerà il trofeo “Fattorie Cremona” 4 prove in notturna nel centro
storico, con percorso transennato e folto pubblico a fare da cornice alle auto in gara ed arrivo nella
splendida Piazza del Duomo, dove svetta il “Torrazzo” simbolo cittadino. A seguire un cocktail
party nel cortile Federico II del Palazzo Comunale di Cremona, sempre in Piazza del Duomo.
Domenica 14 luglio partenza della prima vettura alle ore 8.30 , verranno affrontati due settori per
circa 140 km e 60 P.C.
Nel percorso di rientro verso Cremona verranno effettuate ulteriori 15 P.C. valevoli per l'
assegnazione del trofeo “Dimmidisì”.
Ore 13.00 arrivo della prima vettura e pranzo di fine gara al Cascinale (Juliette 96) a seguire le
premiazioni.
Questa formula permetterà ai concorrenti di spezzare la gara in due giornate, di gareggiare evitando
le ore più calde, permettendo inoltre ai partecipanti di arrivare alle premiazioni con largo anticipo
rispetto al vecchio programma autunnale.
Gli organizzatori assicurano la solita andrenalina, la tecnicità delle prove, i passaggi tipici nelle
cascine e nelle campagne cremonesi, una gara come sempre entusiasmante e senza respiro.
Una gara da non perdere.






19)Giorgio il 24/8/2016 scrive:
Se il tempo è bello resta una gara da fare una volta nella vita. La nostra campagna è stupenda!
Voto: 8
18)Alfista il 12/10/2015 scrive:
Vero, qualche 112 giustificato anche dallo sterrato ma gara molto bella, unica nel suo genere. 84 prove non ripetute, molto tecniche, paesaggi mozzafiato, ma cosa vogliamo di più ? Per la sfilata di auto importanti ci sono raduni turistici ad hoc.
Voto: 6
17)Paolo il 7/10/2015 scrive:
Non ho partecipato a questa gara perché non voglio più fare gare con le A112.. C'è un abisso fra un'auto storica ed un'auto vecchia.
Facciamo classifiche separate per chi usa queste auto! Stiamo rovinando la passione..
Voto: 6
16)Enrico il 27/9/2015 scrive:
E poi smettiamola di fare polemica a scapito anche di chi organizza gare di cosi alto livello! E divertiamoci!!
Voto: 10
15)Enrico il 27/9/2015 scrive:
Perdere una gara come questa per i regolaristi doc è un delitto. Una delle migliori gare italiane. A meno che qualcuno abbia il timore di fare brutta figura😆😆😆
Voto: 10

Altri commenti:   1  2  3  4  5  

Gare d’Epoca.com - Corse auto d'epoca, mostre auto d'epoca, eventi auto d'epoca, raduni auto d'epoca
E’ proibita la riproduzione, anche parziale, senza un link a questo sito
Gare d’Epoca asd. - P. Iva 03147750982 -