NEWSLETTER
Ricevi ogni mese notizie su eventi e mostre

Accetto privacy
















TARGA FLORIOClassic e FERRARI TRIBUTE to TARGA FLORIO 2013: anche questa volta vince la passione!

23 Ottobre 2013
TARGA FLORIOClassic e FERRARI TRIBUTE to TARGA FLORIO 2013: anche questa volta vince la passione!
Si è chiusa con successo l’edizione 2013 TARGA FLORIO Classic e FERRARI TRIBUTE to TARGA FLORIO.
Un successo a detta di tutti, nonostante il poco tempo a disposizione degli organizzatori per ristrutturare un’edizione che fino all’ultimo ha rischiato di essere annullata, ma che è stata svolta grazie alla determinazione e alla forte volontà di Automobile Club d’Italia, di Ferrari Spa che ha fortemente voluto assicurare ai suoi appassionati la realizzazione dell’evento e di Canossa Events che con il suo staff ha reso possibile il tutto.
Imponente l’opera di salvataggio attuata grazie anche alla preziosa collaborazione tra gli organizzatori e tutte le Istituzioni, la Regione, la Polizia Stradale, le Province e i Comuni coinvolti, che hanno lavorato insieme per dare ai partecipanti la possibilità̀ di correre la gara più antica e per salvaguardare il buon nome dell’automobilismo Italiano ed internazionale e della Sicilia. Solo così è stato possibile volgere al meglio una situazione organizzativa particolarmente grave, portando a termine un evento che è da sempre nel cuore degli appassionati del settore e della Sicilia.

Il podio
Il podio per la TARGA FLORIO Classic all’imprendibile equipaggio 115 Mario Passanante e Annamaria Pisciotta su Fiat 1100/103 del 1955, seguiti dall’equipaggio 104Ginesi –Ginesi su Lancia Fulvia 1.6 HF RallyeGruppe4 del 1970e dal 113Giaconia- Afan De Rivera su Ferrari 328 GTS del 1989.
Il podio invece del FERRARI TRIBUTE to TARGA FLORIO è andato ancora una volta all’equipaggio 1 guidato da Gino Verghini navigato da OlenaSydorenko su Ferrari 512 TR del 1992, seguito dall’equipaggio 5 Guilla-Crisafulli su Ferrari California del 2010 e dall’equipaggio 3 Materi – Mauro su Ferrari 550 Maranello del 1996.

Ben 50 prove a cronometro e 2 prove di media con tre rilevamenti segreti ciascuna hanno acceso la sfida tra gli equipaggi presenti. Tutte prove di notevole difficoltà tecnica e di ogni tipologia: lunghe e corte, in linea, in salita e in discesa, alcune in curva, altre suggestive come quelle dei nella Valle dei Templi di Agrigento.
Tra i nomi d’eccellenza dei partecipanti alla gara, citiamo in particolare quello dell’equipaggio 113 su Ferrari 328 GTS del 1989: la Marchesa Costanza Afan De Rivera, nipote di Vincenzo Florio, che con piacere ha voluto partecipare all’evento per garantire idealmente la continuità di questa gara in tutte le sue forme proprio come voleva suo zio.







Gare d’Epoca.com - Corse auto d'epoca, mostre auto d'epoca, eventi auto d'epoca, raduni auto d'epoca
E’ proibita la riproduzione, anche parziale, senza un link a questo sito
Gare d’Epoca asd. - P. Iva 03147750982 -