NEWSLETTER
Ricevi ogni mese notizie su eventi e mostre

Accetto privacy















Presentazione eventi AMAMS Tazio Nuvolari

4 Marzo 2017
Presentazione eventi AMAMS Tazio Nuvolari


MANTOVA –Si è tenuta sabato 4 marzo alle ore 11, presso il Museo “Tazio Nuvolari” in via Giulio Romano -

angolo Nazario Sauro, la presentazione delle iniziative ed eventi curati da AMAMS per l’anno 2017.

Il Presidente di AMAMS “Tazio Nuvolari” Claudio Scapinello ha introdotto la conferenza mostrando il premio

ricevuto lo scorso 4 febbraio a Torino durante le premiazioni ASI – Automotoclub Storico Italiano.

Il premio è stato ricevuto come “Premio Speciale” per il Concorso Dinamico Auto “Il Circuito del Te” svoltosi lo

scorso 2 e 3 luglio 2016. Tale riconoscimento è motivo di orgoglio per un evento unico su Mantova.

La conferenza è proseguita con l’intervento dell’Ing. Francesco Stevanin, nel quale ha indicato le linee guida

della terza edizione de “Il Circuito del Te” in programma i prossimi 1e 2 luglio; con orgoglio ha altresì ricordato

che l’Auto Moto Club Storico Italiano – ASI, ha insignito la precedente edizione de “Il Circuito del Te” di un

premio speciale, fatto raro per un evento alla prima edizione.

A seguire il Vice presidente Ing. Giampiero Danini ha introdotto, dopo diversi anni di pausa, la rivocazione de

“L’Aquila d’Oro”, manifestazione motociclistica significativa della tradizione di AMAMS. Per il 2017 “L’Aquila

d’Oro” assumerà una connotazione turistico - culturale, ed avrà un percorso che partendo dal piazzale del

Museo Nazionale dei Vigili del Fuoco si snoderà lungo l'argine destro del fiume Po, sino a giungere a Felonica.

Qui si visiterà il Museo della II^ Guerra Mondiale del Fiume Po, patrocinatore dell'evento insieme al Comune

di Felonica stesso.

L’Ing. Danini ha descritto poi la seconda edizione della manifestazione “San Giorgio in Moto”, raduno

motociclistico, organizzato in collaborazione con il Comune di San Giorgio e la collaborazione della polisportiva

“LA STELLA”. Data fissata per il 10 settembre. Per finire sul fronte eventi a due ruote Il Vicepresidente ha

introdotto la tredicesima edizione de “La Rullata Selvaggia”, in programma il 2 giugno, quale simpatico ritrovo

di motocicli a rullo tra i quali gli indimenticabili “Aquilotto” e “Mosquito”.

Di carattere nazionale invece la partecipazione di AMAMS i prossimi 12-13-14 maggio all’ASIMOTOSHOW,

16ma edizione dell’ormai famoso evento per motociclette da corsa organizzato dall’ASI presso l’Autodromo di

Varano de’ Melegari(PR).

Il Presidente di AMAMS Claudio Scapinello ha introdotto nel suo intervento “Il Criterium AMAMS”, campionato

sociale formato da cinque manifestazioni dedicate agli amanti della regolarità. Avrà una formula rivisitata che

ci farà tornare un po' alle origini: condivisione della passione per le “autostoriche”, riscoperta del territorio e

sano confronto sportivo. Il Criterium ha avuto il suo prologo lo scorso 19 febbraio.

Il Presidente ha infine presentato l’anteprima del “XXIII° Trofeo Marco Magelli”, da sempre evento di punta del

sodalizio, previsto per il 30 settembre e 1 ottobre.

Il Consigliere Domenico Colella ha chiuso la conferenza stampa parlando delle iniziative radunistiche e

culturali; riprende la tradizione de “Il Mantovano Volante”, che in questa quinta edizione prenderà veste di

raduno e sarà dedicato sia ad auto e sia a moto, con partenza a Castel d’Ario il 7 maggio, ed arrivo al Museo

della Mille Miglia di Brescia, quale omaggio al novantesimo compleanno della Mille Miglia. Segue la nuovissima

iniziativa per il 2017 chiamata “AMAMS CAFFÈ VELOCE”, ovvero incontro libero la domenica mattina con

destinazione diversa, per il solo piacere di condividere la “passeggiata” tra appassionati. In ultimo, ma non per

importanza, Domenico Colella ha ricordato che AMAMS sta organizzando un viaggio dal 12 al 14 maggio alla

visita dei Musei Porsche e Mercedes in Germania.





Gare d’Epoca.com - Corse auto d'epoca, mostre auto d'epoca, eventi auto d'epoca, raduni auto d'epoca
E’ proibita la riproduzione, anche parziale, senza un link a questo sito
Gare d’Epoca asd. - P. Iva 03147750982 -