NEWSLETTER
Ricevi ogni mese notizie su eventi e mostre

Accetto privacy
















Il Gran Premio Nuvolari 2017 si presenta a Techno Classica Essen

3 Aprile 2017
Il Gran Premio Nuvolari 2017 si presenta a Techno Classica Essen
A “Techno Classica Essen” (Halle 7 - Stand 616) la Scuderia Mantova, insieme a Automobile Club Mantova e Museo Tazio Nuvolari Corse presenterà al pubblico e alla stampa internazionale la 27^ edizione del Gran Premio Nuvolari, manifestazione di regolarità riservata alle auto storiche, che si svolgerà dal 14 al 17 settembre. Gli organizzatori saranno presenti col proprio stand da mercoledì 5 a domenica 9 aprile alla manifestazione tedesca che, con le sue 200mila presenze, rappresenta la vetrina mondiale più popolare dell’automobilismo storico.



Il fascino del Gran Premio Nuvolari

Con la confermata presenza di Audi in qualità di  Main Partner e di Banca Generali e Eberhard & Co. quali  Official Partners, il Gran Premio Nuvolari, è uno degli appuntamenti più attesi al mondo della stagione tra le manifestazioni di regolarità riservate alle auto storiche che si svolge secondo le normative A.C.I. Sport, F.I.A. e F.I.V.A.

A Mantova, città dalla quale il premio parte e arriva, convergerà il mondo dell’automobilismo storico internazionale, con auto dal fascino indiscutibile per celebrare la figura di Tazio Nuvolari: lo sportivo che più di ogni altro ha segnato la storia del XX secolo.



Nel passato era già scritto il nostro futuro

Quest’anno Audi celebra i 20 anni di partnership con il Gran Premio Nuvolari, un vero record di longevità per quanto riguarda le sponsorizzazioni sportive.

Quello tra la Casa dei quattro anelli ed il Gran Premio è un legame che ha radici profonde: la vettura che portò il leggendario Tazio Nuvolari alla vittoria al Circuito di Donington Park e ai Gran Premi d’Italia e di Jugoslavia fu una Auto Union, storico nome di Audi. Gli ingegneri dell’epoca progettarono la Tipo D - V12, una vettura da corsa dotata di un compressore a due fasi, con una potenza di 485 CV. Era il 1939 e già all’epoca era chiaro quanto l’avanguardia tecnologica potesse fare la differenza.

Da allora Audi non ha mai smesso di perseguire traguardi sempre più ambiziosi, per raggiungere l’eccellenza. Ne sono un esempio la leggendaria trazione quattro, che negli anni ha raggiunto livelli di evoluzione tecnologica sorprendenti, così come i successi ottenuti nelle competizioni automobilistiche con il marchio Audi Sport.

È passato molto tempo da quando tutto ha avuto inizio, ma lo spirito di Audi è rimasto lo stesso: quello di chi non indietreggia di fronte a una sfida, affrontandola con classe e performance straordinarie. Le stesse con cui gareggiava Tazio Nuvolari.



Il percorso 2017

Sullo sfondo unico di Palazzo Ducale l’edizione 2017 del Gran Premio Nuvolari prenderà il via alle ore 11 di venerdì 15 settembre da Piazza Sordello nel cuore di Mantova. I 250 equipaggi provenienti da tutto il mondo percorreranno i primi dei 1.000 chilometri di percorso affrontando il Circuito del Te sempre in Mantova e poi l’Autodromo di Modena. Il pomeriggio, dopo il break a Villa Verganti, a Formigine, vedrà le auto impegnate lungo le strade appenniniche dell’Emilia Romagna e nella discesa verso l’Adriatico, con il transito da Faenza, Forlì e Cesena, per giungere a Cesenatico dove si svolgerà la prima serata nella prestigiosa location del Grand Hotel Leonardo da Vinci. Pernottamento in riviera, negli ospitali hotel di Rimini.

Sabato 16, la seconda tappa, la giornata più intensa del Gran Premio Nuvolari: dopo la ripartenza da Rimini, i concorrenti faranno subito tappa all’Autodromo Marco Simoncelli di Misano Adriatico. Transiteranno per i centri storici di Urbino, Città di Castello e di Arezzo, fino al tradizionale abbraccio con gli appassionati in Piazza del Campo di Siena: uno dei siti più celebrati d’Italia. Poi il break a Borgo Scopeto, tra i cipressi della collina senese. Sarà un viaggio carico di fascino, ma con severe prove cronometrate tra Romagna, Toscana e Marche, fino al traguardo, previsto per le 18.30, in Piazza Tre Martiri a Rimini. Ospitati nelle affascinanti sale del Grand Hotel di Rimini i concorrenti potranno vivere le suggestioni di inizio Novecento e partecipare alla serata ufficiale in onore di Tazio Nuvolari.



La mattina di domenica 17, gli equipaggi prenderanno la via del ritorno verso Mantova. Affronteranno le ultime sfide con il cronometro, forse le decisive per stabilire il vincitore: da Rimini a Cesena fino a Meldola. I passaggi a Ferrara sul Circuito del Castello precederanno quelli in terra mantovana di Borgofranco, la terra del tartufo, Ostiglia, origine di Cornelio Nepote e Castel d’Ario, il paese natale del “Grande Nivola”. Poi l’arrivo, al completamento dei 1.000 chilometri, con il saluto del pubblico in Piazza Sordello, nel centro storico Mantova.



Requisiti e termini di iscrizione

Le richieste di registrazione, da effettuarsi esclusivamente sul sito www.gpnuvolari.it , rimarranno aperte fino al 31 luglio. Al Gran Premio Nuvolari sono ammesse unicamente vetture fabbricate dal 1919 al  1972, munite di passaporto F.I.V.A., o fiche F.I.A. Heritage, o omologazione A.S.I., o fiche ACI Sport /C.S.A.I., o appartenenti a un Registro di Marca.






Gare d’Epoca.com - Corse auto d'epoca, mostre auto d'epoca, eventi auto d'epoca, raduni auto d'epoca
E’ proibita la riproduzione, anche parziale, senza un link a questo sito
Gare d’Epoca asd. - P. Iva 03147750982 -