NEWSLETTER
Ricevi ogni mese notizie su eventi e mostre

Accetto privacy
















Gran Premio Nuvolari ed Eberhard & co

7 Settembre 2016
Gran Premio Nuvolari ed Eberhard & co
16 -18 Settembre 2016 Da Mantova, Capitale Italiana della cultura 2016, con partenza dalla splendida cornice di piazza Sordello, sta per avere inizio l’appuntamento clou fra quelli che costellano il calendario degli eventi Eberhard & Co. e che vedono la presenza della prestigiosa della Maison di orologeria svizzera, che nel 2017 festeggerà i suoi 130 anni, in qualità di partner. Al via la 26^edizione del Gran Premio Nuvolari.
E’ una storia consolidata - dal 1991 anno in cui diventa cronometro e partner ufficiale della gara - fatta di passione, tempo e sfide, quella che unisce il brand, al celebre pilota Tazio Nuvolari e al Gran Premio a lui intitolato.
Il sipario su una delle manifestazioni più attese nel mondo delle auto d’epoca, vero e proprio spettacolo itinerante che vede presenti i top driver più importanti, si alzerà venerdì 16 settembre alle ore 11.00.
La gara, organizzata da Mantova Corse, ACI Mantova e Museo Tazio Nuvolari percorrerà in 3 giorni ben 1.050 km dal Tirreno all'Adriatico, passando per le città toscane, marchigiane e romagnole fra le quali Mantova, Carrara, Forte dei Marmi, Pisa, Siena, Arezzo, Città di Castello, Urbino, Rimini e Ferrara. Protagoniste saranno più di 300 splendide vetture di interesse storico - prodotte dal 1919 al 1969, che con i loro piloti provenienti da tutto il mondo, si sfideranno percorrendo strade fra le più belle della nostra splendida penisola nella nuova formula dei “due mari”.
A scandire i rintocchi che porteranno alla linea di partenza e di arrivo, a segnare, con lo stile e l’eleganza inconfondibile di sempre, ogni momento prezioso fra i tanti che i concorrenti di questa straordinaria manifestazione vivranno, saranno come di consueto gli orologi Eberhard & Co. con l’iconica collezione “Tazio Nuvolari”, ideata e realizzata in base a una filosofia progettuale che ha come riferimento la strumentazione e lo stile delle auto da corsa dell'epoca. Inoltre verranno presentate le novità più rappresentative del 2016 fra le quali spicca il performante “Scafograf 300”. Un modello subacqueo dotato di valvola ad elio che con il suo design elegante e sportivo è perfetto sia per l’utilizzo in acqua che nella vita di tutti i giorni.
“Numerose sono le iniziative e le novità che come sempre attiveremo per questa occasione - dichiara Mario Peserico AD di Eberhard Italia – “la prima e più importante è il coinvolgimento del due volte campione mondiale di Rally Miki Biasion che è nostro Brand Ambassador e indossa i colori e gli orologi della Maison, mettendo a disposizione la sua esperienza e la sua fama per nuove ed entusiasmanti imprese, tutte da vivere insieme, proprio come questa”.
Campione assoluto di rally nel 1988 e 1989 Biasion, che vanta un palmares di titoli mondiali, europei e si cimenterà, in via del tutto eccezionale con la regolarità, formando un equipaggio speciale insieme all’ AD Mario Peserico a bordo di una bellissima Alfa Romeo 1900 C Super Sprint ed entusiasmerà appassionati e collezionisti del mondo dei motori nelle giornate di gara.
Un’altra importante novità che ci vede presente il brand è un’iniziativa speciale ideata dal Club 8 Volanti di Mantova, che all’interno del programma legato al Gran Premio Nuvolari e alla città, organizza nella giornata di sabato 17 settembre, in concomitanza con lo svolgimento della manifestazione, un Concorso d’ Eleganza volto al coinvolgimento del pubblico e ad esaltare i contenuti storico-culturali dei quali i veicoli d’epoca sono portatori.
Le vetture sfileranno sulla pedana di partenza e arrivo del Gran Premio, dove in serata verranno assegnati i primi riconoscimenti. Eberhard & Co., a conferma dell’attenzione costante che da sempre riserva all'ambito dell'automobilismo storico, compreso quello più esclusivo legato ai canoni dell'eleganza, assegnerà, come premio speciale al vincitore del titolo de “La più bella del reame”, un orologio da tavolo “Tazio Nuvolari – Desk Clock”.
Come sempre presente con una formazione di rilievo il Classicteam-Eberhard, la squadra capitanata da Corrado Corneliani che dal 2010 rappresenta il brand dal punto di vista motoristico: verranno schierati ben 13 equipaggi con 10 vetture anteguerra, un parterre di gioielli esclusivo e unico, delle quali la più vecchia è la Chrysler 72 Sport del 1927, la più prestigiosa e rara è la Aston Martin Le Mans del 1933.
Ad accogliere e ad incoronare i vincitori sulla linea del traguardo ci saranno due bellissimi orologi Tazio Nuvolari, premio ambito e meritato di una gara unica e speciale.
Partner della manifestazione insieme ad Eberhard & Co. saranno, Audi, Banca Generali e Michelin Classic.
Eberhard & Co. e il Gran Premio Nuvolari, la storia di una passione che dura nel tempo.

LA STORIA EBERHARD & CO.
Eberhard & Co., Maison di orologeria fondata nel 1887 a La Chaux-de-Fonds, nel Jura svizzero. Nel 2012 Eberhard & Co. ha celebrato 125 anni di storia, confermando la propria naturale inclinazione verso l’evoluzione e la crescita, mantenendo allo stesso tempo intatta la propria personalità e il forte spirito d’indipendenza, senza rinunciare al profondo legame con le origini e la tradizione. Eberhard & Co. produce circa 16.000 pezzi all’anno con obiettivi di crescita ponderata ma costante ed è presente in circa 25 Paesi, dall’Europa agli Stati Uniti, dall’Estremo al Medio Oriente. La storia di Eberhard & Co. è un susseguirsi di creazioni indimenticabili, dal Chrono 4 all’ 8 JOURS, dalla collezione Tazio Nuvolari al modello Extra-fort, alla collezione femminile Gilda fino alle ultime novità: Tazio Nuvolari 336 e Desk-Clock, Contograf Special Edition e Gilda in due nuove preziose varianti. Novità assoluta di quest’anno è un modello subacqueo riedizione di una celebre collezione della fine degli anni ‘50: Scafograf 300
IL PERCORSO del GP NUVOLARI 2016
Venerdì 16 settembre, da Mantova a Forte dei Marmi. Dopo le verifiche sportive e tecniche, gli equipaggi del Gran Premio Nuvolari prenderanno il via alle ore 11.00 da Piazza Sordello per giungere al Circuito di Cremona, a San Martino del Lago per le prime prove cronometrate. Nel pomeriggio le auto giungeranno all’autodromo “Riccardo Paletti” di Varano de’ Melegari e di seguito affronteranno i tornanti del Passo della Cisa. In serata a Forte dei Marmi, a “La Capannina di Franceschi”, il beach party riservato ai partecipanti.
Sabato 17, da Forte dei Marmi a Rimini. Dopo Forte dei Marmi le auto del Gran Premio Nuvolari transiteranno prima sulle antiche mura di Lucca, poi a Pisa con il passaggio in Piazza dei Miracoli e a Siena in Piazza del Campo. Arezzo, Città di Castello e Urbino precederanno il traguardo, previsto per le 18.30, a Rimini dove nelle sale Liberty del “Grand Hotel di Rimini” i concorrenti parteciperanno alla serata ufficiale in onore di Tazio Nuvolari. Domenica 18, da Rimini al traguardo di Mantova. Da Rimini, gli equipaggi punteranno verso Meldola, Cesena e Forlì per giungere all’Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari a Imola. I passaggi sul Circuito Ariosteo di Ferrara precederanno quelli mantovani di Borgofranco e Ostiglia e dopo 1.050 chilometri, i piloti vedranno la bandiera a scacchi al traguardo di Piazza Sordello con l’abbraccio finale del pubblico di Mantova. Le premiazioni si terranno alle 16.30 nel seicentesco Teatro del Bibiena.






Gare d’Epoca.com - Corse auto d'epoca, mostre auto d'epoca, eventi auto d'epoca, raduni auto d'epoca
E’ proibita la riproduzione, anche parziale, senza un link a questo sito
Gare d’Epoca asd. - P. Iva 03147750982 -