NEWSLETTER
Ricevi ogni mese notizie su eventi e mostre

Accetto privacy

















EBERHARD & CO. SPONSOR DEL GRAN PREMIO TERRE DI CANOSSA

11 Aprile 2013
EBERHARD & CO. SPONSOR DEL GRAN PREMIO TERRE DI CANOSSA
550 km in tre giorni, 70 prove a cronometro, 80
splendide vetture storiche (dal 1919 al 1976), uno
straordinario viaggio lungo le millenarie strade di
Matilde di Canossa, tra l’Emilia, la Versilia e la
Garfagnana, attraversando suggestivi paesaggi, città
d’arte, incontaminati passi di montagna e incantevoli
borghi marinari, un piacevole percorso adatto alle auto
anteguerra, tempi rilassati per godere al massimo del
piacere di esperienze esclusive e affascinanti. Questi in
sintesi sono i numeri e le caratteristiche che rendono
unico il Gran Premio Terre di Canossa, gara di
regolarità classica definita dalla CSAI "Grande Evento",
riconoscimento ambitissimo e riservato alle migliori
manifestazioni in Italia.
Queste sono le ragioni per cui Eberhard & Co., la
storica Maison di orologeria svizzera specializzata nella
produzione di orologi ad alto contenuto tecnico, sarà nuovamente presente consolidando, anche
attraverso questo nuovo appuntamento, il connubio con l’affascinante mondo della velocità e delle
sfide dal gusto retrò.
Il legame con le auto d’epoca nasce nel 1992, quando Eberhard & Co. diventa Cronometro
Ufficiale e Sponsor del Gran Premio Nuvolari dopo aver dedicato al più grande pilota di tutti i
tempi una speciale collezione di cronografi. Un amore che si rinnova nel tempo e che dal 2010
l’Azienda ha scelto di condividere con un partner d’eccezione: la scuderia mantovana Classic
Team capitanata da Corrado Corneliani. La scuderia che ha fatto il suo debutto al Gran Premio
Nuvolari dello stesso anno, da allora è sostenuta dalla Maison in tutte le gare più importanti.
“Abbiamo intrapreso un lungo percorso insieme alle auto d’epoca e alle gare di regolarità più
importanti ” - dichiara Mario Peserico - AD di Eberhard Italia – “e confermiamo la volontà di
continuare rafforzando questo legame e confermiamo la nostra presenza in tutti gli appuntamenti
più significativi del calendario automobilistico delle vetture storiche a livello nazionale e
internazionale. Fra questi “Terre di Canossa”, una kermesse già sul podio del prestigio alla sua
terza edizione per la capacità di coniugare cultura, auto d’epoca, paesaggio e gastronomia che
rispecchia pienamente lo stile, la ricercatezza e la cura dei dettagli del brand”.
Eberhard premierà nella giornata di venerdì la coppia che vincerà il Primo Gruppo di prove, che
si svolgeranno proprio nel cuore delle Terre di Matilde di Canossa sull’appennino reggiano, con
due modelli Champion V e nella giornata finale i vincitori assoluti si aggiudicheranno due
segnatempo della collezione Tazio Nuvolari.
La forte affinità che unisce Eberhard & Co., che lo scorso
anno ha tagliato l’importante traguardo dei 125 anni dalla
fondazione e le più prestigiose competizioni di vetture
storiche, ha ispirato la collezione di cronografi “Tazio
Nuvolari”, tributo al mito del pilota, passato alla storia come
il “Mantovano Volante”: dal primo cronografo che ha segnato
l’inizio di questo legame, al “Vanderbilt Cup”, fino all’edizione
limitata “Grand Prix” in cui tradizione e innovazione trovano
la loro perfetta fusione, al modello celebrativo del 120°
anniversario della nascita del grande “Nivola” dello scorso
anno: “Tazio Nuvolari Data” il primo modello della collezione
con datario. Novità dell’imminente fiera dell’orologeria di
Basilea 2013 sarà una nuova e interessante referenza della
collezione “Tazio Nuvolari Vanderbilt Cup” con quadrante
"total black", cinturino nero e un alleggerimento della cassa.
Questa nuova versione “naked” consente di ammirare il
movimento attraverso il fondo trasparente in vetro zaffiro.
I segnatempo “Tazio Nuvolari” sono stati ideati e realizzati in
base a una filosofia progettuale che ha come riferimento la strumentazione delle auto da corsa
dell'epoca. Il posto di guida delle straordinarie vetture con le quali il "Mantovano Volante"
conquistò tante vittorie è stato, per i tecnici Eberhard, una concreta fonte di indicazioni e
soluzioni, sia funzionali, sia estetiche. Gli strumenti "alloggiati" nel cruscotto dovevano
ottemperare a esigenze di essenzialità, nitidezza, facilità di lettura, precisione, resistenza alle
intemperie ed alle vibrazioni. La meccanica, il design, le prestazioni sono aspetti fondamentali
nell'automobilismo così come nell'orologeria di alto livello.
Appuntamento al week end del 19-21 aprile
per una nuova sfida fra regine della strada scandita dalle lancette di Eberhard & Co.!





Gare d’Epoca.com - Corse auto d'epoca, mostre auto d'epoca, eventi auto d'epoca, raduni auto d'epoca
E’ proibita la riproduzione, anche parziale, senza un link a questo sito
Gare d’Epoca asd. - P. Iva 03147750982 -