NEWSLETTER
Ricevi ogni mese notizie su eventi e mostre

Accetto privacy
















4 Settembre 2012
Ai blocchi di partenza la 25ª edizione della Winter Marathon
Inizia ufficialmente oggi, con l’apertura delle iscrizioni, il conto alla rovescia per la 25ª Winter Marathon. Il
terzo Grande Evento in Italia per qualità e numero di iscritti, come l’ha definito l’On. Sen. Filippo Berselli alla
cerimonia di premiazione della scorsa edizione, sarà in scena dal 24 al 27 gennaio 2013 nell’ormai naturale
location di Madonna di Campiglio ed aprirà nuovamente il calendario delle gare di regolarità sul territorio
nazionale.
Il Comitato Organizzatore di Vecars, confortato da una media di 190 equipaggi al via nelle precedenti 5
edizioni, ammetterà come consuetudine le vetture costruite fino al 1968 a trazione anteriore e posteriore in
possesso di almeno un documento sportivo in corso di validità (Fiche ACI-CSAI, HTP FIA/CSAI, ASI, AAVS
o FIVA). Confermato il calcolo dei coefficienti di correzione delle penalità conseguite (per privilegiare le
vetture più datate e quindi più difficili da condurre in una manifestazione lunga e impegnativa come questa)
con l’aggiunta, rispetto al passato, di un ulteriore bonus del 5% da sottrarre al coefficiente delle vetture da
corsa progettate in origine senza possibilità di essere coperte in alcun modo oppure protette solo
lateralmente (esempio: Amilcar CGSS, Bugatti Type 35/37, Ermini Sport, OSCA MT4, ecc.). A tutti i
concorrenti sarà eliminata automaticamente la peggiore prova cronometrata.
Fulcro della manifestazione ancora Madonna di Campiglio, con le verifiche sportive nel centrale Savoia
Palace Hotel**** e previste nella doppia sessione di giovedì 24 gennaio dalle 15.00 alle 19.00 e di venerdì 25
gennaio dalle 7.30 alle 12.00. La partenza della prima vettura avverrà in Piazzale Brenta a Ragoli di
Madonna di Campiglio venerdì 25 gennaio alle ore 14.00: da lì gli equipaggi affronteranno un percorso, in
parte rinnovato, di oltre 400 km. con il valico di una dozzina di impegnativi passi dolomitici ed intervallato
da una quarantina di prove cronometrate studiate per esaltare le doti tecniche dei partecipanti. Le vetture,
dopo il Controllo Orario finale di Folgarida, giungeranno nuovamente a Madonna di Campiglio nelle prime
ore di sabato 26 gennaio per tagliare il traguardo in Piazza Righi.
Sempre sabato 26 gennaio a partire dalle ore 13.45, dopo un meritato riposo, tutte le vetture anteguerra
scoperte iscritte alla gara e le prime 32 classificate della Winter Marathon si ritroveranno sul lago ghiacciato
di Madonna di Campiglio per sfidarsi rispettivamente nel Trofeo MotorStorica e nel Trofeo TAG Heuer
Barozzi. La giornata si concluderà a partire dalle 19.30 con le premiazioni al Centro Congressi
PalaCampiglio e, a seguire, con la cena di chiusura alla presenza di autorità, sponsor e concorrenti con il
brindisi di arrivederci all’edizione del 2014.
Attraverso il sito internet www.wintermarathon.it gli appassionati possono già trovare le informazioni
necessarie per partecipare e, se in possesso dei requisiti necessari, effettuare l’iscrizione alla gara: il
comodo modulo on-line compilato con i dati richiesti dovrà essere stampato ed inviato agli organizzatori
accompagnato dalla tassa di iscrizione scelta (con ospitalità dal giovedì oppure dal venerdì), invariata
rispetto agli ultimi due anni.
Il primo appuntamento ufficiale sarà nuovamente al “29° Auto e Moto d’Epoca” di Padova: al più importante
salone internazionale di settore che si svolgerà dal 25 al 28 ottobre, Roberto e Andrea Vesco saranno lieti di
ricevere tutti coloro che vorranno avere maggiori informazioni sulla gara. Proprio allo stand di Padova,
all’interno del padiglione 15, saranno disponibili la locandina ufficiale e la brochure con le informazioni
necessarie per chi intendesse partecipare alla manifestazione





Gare d’Epoca.com - Corse auto d'epoca, mostre auto d'epoca, eventi auto d'epoca, raduni auto d'epoca
E’ proibita la riproduzione, anche parziale, senza un link a questo sito
Gare d’Epoca asd. - P. Iva 03147750982 -