NEWSLETTER
Ricevi ogni mese notizie su eventi e mostre

Accetto privacy















8/9/2012 - 9/9/2012

Italy
da 8 a 9 Settembre 2012
Trofeo Città di Comacchio
Luogo: Comacchio (FE) - Italy
Sito internet: www.centroautostoricheitaliane.com



Nel silenzio,dove la terra, l'acqua e la natura come per incantesimo si fondono,riscoprendo il gusto della guida attraverseremo il Parco del Delta del Pò e le Valli di Comacchio, fino ad arrivare alla suggestiva cittadina di Comacchio con i suoi Trepponti simbolo di Città lagunare. Centro Auto Storiche Italiane anche quest'anno promuoverà la Terza edizione "Trofeo Città di Comacchio" Manifestazione internazionale di auto storiche multimarca che si terrà a Comacchio il 08-09 Settembre 2012








5)marina grandi il 14/9/2011 scrive:
Buongiorno, sicuramente non sono abile nel leggere un ROAD BOOK anche perchè era la prima volta che partecipavo e sfido anche un esperto a comprendere il percorso il quel modo. Comunque non sono per polemizzare, ma sul percorso con la tappa a portogaribaldi sono certa, ho stampato il percorso e ancoro lo conservo pertanto non mi sono sbagliata. Infine da ignorante in merito ritengo con con lo spiegamento di forze tra volontari della protezione civile e vigili sarebbe stato pressochè impossibile perdersi nel percorso anche per una imbranata come me. Tanti saluti
4)Luciano Boccaccini il 11/9/2011 scrive:
Concordo pienamente con quanto ha scritto Monica Feltracco. Lo staff organizzativo di Luciano Bozza e della figlia Selena, si è prodigato in modo impeccabile ed eccelso alla migliore riuscita dell'evento, fornendo in maniera dettagliata e scrupolosa notizie, suggerimenti, segnalazioni e ogni genere di informazione utile a tutti coloro che hanno preso parte a questa 2 giorni dedicata alla storia e alla cultura del magico mondo dell'automobile. Un mondo davvero speciale che ci unisce e ci affratella tutti. Vorrei aggiungere un aspetto iimportante, che va colto in tutta la sua ricchezza: questa 2^ edizione del "Trofeo Città di Comacchio" non è stata soltanto una sfilata di auto d'epoca, bensì un momento importante per far conoscere e toccare quasi con mano luoghi, edifici, emergenze artistiche e architettoniche all'interno di una paesaggio unico al mondo: quello del delta del Po e delle millenarie vallli di Comacchio. Un luogo in cui l'ambiente, la natura, la storia, l'arte, l'archeologia e la gastronomia si fondono e confondono in tutt'uno, unico e indissolubile. Sono certo che tutti i partecipanti all'evento, circa 140, sono tornati a casa soddisfatti e più "ricchi" interiormente. Certe emozioni rimangono impresse e quasi scolpite nel cuore e nella mente. E' questo forse il messaggio più importante che hanno voluto trasmetterci i promotori di una iniziativa che crescerà nel tempo e che nell'arco di qualche anno entrerà a far parte degli appuntamenti più belli e imperdibili del circuito mondiale dedicato agli autoraduni di questo tipo. Posso darvi in anteprima una anticipazione che vi farà sognare: il prossimo anno ci sarà uno spazio by night dell'evento: le "vecchie signore" accenderanno i motori e le luci sotto le stelle magari in una serata di luna piena. Ci sarà un grande bagliore che illuminerà questo magico scenario. Chi ama le favole a lieto fine si prepari...

Luciano Boccaccini Giornalista del Resto del Carlino
3)Monica feltracco il 10/9/2011 scrive:
Buongiorno, mi permetto di dissentire dalla signora in quanto ho partecipato alla stessa manifestazione facendo entrambe le giornate e assicuro che una organizzazione così attenta e professionale si è vista in poche altre sfilate a cui ho partecipato, ed avendo un Papà innamorato delle auto d'epoca sono circa 25 anni che facciamo manifestazioni ovunque.. Un plauso invece a Luciano e alla figlia perchè continuino a dare vita a manifestazioni di questa grandezza perchè aiutano anche i giovani ad avvicinarsi ad un mondo così speciale.. Monica - Pieve di Soligo (TV)
2)Luciano Bozza il 9/9/2011 scrive:
Gentile signora, sono sicuro che forse le sarà sfuggito qualche particolare relativo al percorso del 2^ Trofeo città di Comacchio. Al momento dell’iscrizione a Comacchio le è stata consegnata una borsina contenente un ROAD BOOK, manuale generalmente usato sulle più importanti manifestazioni per individuare il percorso. In prima pagina di questo erano presenti due numeri telefono per assistenza e informazioni in tempo reale. Durante il percorso erano presenti 18 uomini della Protezione Civile che spostandosi a man mano che le auto passavano andavano a coprire tutti gli incroci per indicare la strada. Era presente inoltre la Polizia Municipale di Comacchio, 28 uomini dell’organizzazione fra meccanici e assistenza generica e 3 moto staffetta. Questo gruppo di lavoro sabato 03 settembre, ha coordinato 80 equipaggi per un totale di 160 km circa estesi dalla partenza in piazza Ariostea a Ferrara proseguendo per Dosso, Argenta e infine Comacchio. Alla domenica abbiamo raggiunto la quota di 145 equipaggi (tra qui la sua vettura) con un percorso da compiere di 20 km circa. A questo punto mi sorge il dubbio che, oltre a non aver letto i documenti a lei consegnati, non sia neanche molto pratica nella lettura di un road book. Aggiungo che, non si era mai parlato di passaggio per Lido delle Nazioni e sosta a Portogaribaldi (vedi la documentazione consegnata alla partenza). Per quanto riguarda i 30,00 euro, se lei cortesemente apre la sopracitata prima pagina del road book troverà il numero di telefono di assistenza ancora operativo e potrà accordarsi per il rimborso. La invito a leggere gli articoli dei quotidiani “Il Resto del Carlino” in data 01 settembre e 05 settembre e “La Nuova Ferrara” in data 02 settembre e 04 settembre.
Se lei vorrà partecipare il prossimo anno al Trofeo sarà mia premura metterle a fianco gratuitamente un nostro navigatore (ufficiale di gara ACI CSAI Nazionale) così lei potrà cogliere l’occasione di comprendere il funzionamento di un road book e farne buon uso anche in altre manifestazioni importanti come Trofeo Città di Comacchio. Per qualsiasi altra informazione la invito a visitare i nostri siti www.trofeocittadicomacchio.com e www.centroautostoricheitaliane.com dove potrà trovare i miei recapiti.
Porgo i più sinceri e distinti saluti
Il presidente
Luciano Bozza
1)marina grandi il 5/9/2011 scrive:
Buongiorno, purtroppo devo segnalare che la manifestazione a cui ho partecipato ieri 04 settembre da Comacchio mi ha lasciato molto delusa e amareggiata. Il percorso da fare non era per niente segnalato e sembrava che le macchine dovessero rimanere più o meno tutte in corteo ma a Lido delle Nazione ci siamo ritrovate in 3 vetture e nessuno che sapeva dove andare. In ogni caso non ci siamo scoraggiati e visto le tappe abbiamo deciso di proseguire verso Portogaribaldi per attendere le altre vetture per la sosta programmata al porto da cui ci saremmo ri-aggregati. Non si è visto arrivare nessuna macchina partecipante nonostante siamo arrivati alle 11.30 e ripartiti alle 13.00 circa e la tappa era prevista per le 12.00..... Mi spiace molto perchè ci tenevo e perchè comunque ho investito 30,00 euro pensando di regalare una giornata particolare al mio fidanzato che ama le auto d'epoca. Gradirei sapere se c'è la possibilità di avere un rimborso. Il mio recapito è 3927741776 Grazie

Gare d’Epoca.com - Corse auto d'epoca, mostre auto d'epoca, eventi auto d'epoca, raduni auto d'epoca
E’ proibita la riproduzione, anche parziale, senza un link a questo sito
Gare d’Epoca asd. - P. Iva 03147750982 -