NEWSLETTER
Ricevi ogni mese notizie su eventi e mostre

Accetto privacy
















TARGA FLORIO AUSTRALIAN TRIBUTE: MOZZI E BIACCA SU PORSCHE 356 C DEL 64 VINCONO LA PRIMA EDIZIONE

4 Dicembre 2017
TARGA FLORIO AUSTRALIAN TRIBUTE: MOZZI E BIACCA SU PORSCHE 356 C DEL 64 VINCONO LA PRIMA EDIZIONE
Si è conclusa la prima edizione del Targa Florio Australian Tribute. Ad aggiudicarsela è stato l’equpaggio formato da Giordano Mozzi e Stefania Biacca su Porsche 356 C del 1964 seguito da Brent Morrison e Kris Kerr su Porsche 356 – Pre A Coupè del 1958


Terzi si sono piazzati Peter Williams ed Anie William su Austin Healey Sebring 3000/mk1 del 1959. L'ultima giornata ha visto gli equipaggi partire da Rochford Winery e passare in località tra le quali Healesville e Yarra Glenn per giungere poi a Melbourne presso il circuito di Albert Park. La Cerimonia di premiazione si è tenuta presso Harbour Esplanade, (Docklands). 

La prima edizione del Targa Australian Tribute ha visto gli equipaggi contendersi il successo finale lungo un percorso di 1.175 Km sviluppatosi attraverso i luoghi più suggestivi dello Stato del Victoria, in circa 40 prove di regolarità e in quattro giorni di gara.

Erano ammesse vetture storiche costruite dal 1906 al 1976.

Il Ferrari Trophy, svoltosi lungo lo stesso percorso della gara di regolarità, è stato vinto da Carlo Travaglini e Alfredo Costanzo su Ferrari California 2017.




Il Targa Florio Australian Tribute è stato un evento promosso dall’Automobile Club di Palermo che ha concesso a CAMS (Confederation of Australian Motor Sport) l’utilizzo del marchio. 

L’organizzazione esecutiva è stata affidata a Meet Comunicazione, società leader negli eventi di auto storiche, e all’australiana iSteem, in collaborazione con la FIA e con la preziosa partecipazione dello Stato del Victoria.




Al termine della gara il Presidente dell' AUTOMOBILE CLUB di Palermo Angelo Pizzuto, che ha partecipato alla gara affiancando Arturo Merzario su un' Alfa Duetto del 67, ha voluto fare un bilancio di questa prima edizione del Targa Florio Australian Tribute: “Siamo venuti in Australia per esplorare la possibilità di portare qui un pezzo d'Italia attraverso la Targa Florio, la gara più antica del mondo, che non è solo una gara sportiva ma rappresenta storia, cultura e tutto quello che di più bello l'Italia ha da offrire al mondo. E'un tributo ai tanti italiani ed alla comunità siciliana che hanno contribuito a formare l'Australia di oggi – ha aggiunto Pizzuto - Torneremo l'anno prossimo, con l'annunciato ed entusiasta sostegno del governo australiano e del consolato d'Italia a Melbourne”.






Gare d’Epoca.com - Corse auto d'epoca, mostre auto d'epoca, eventi auto d'epoca, raduni auto d'epoca
E’ proibita la riproduzione, anche parziale, senza un link a questo sito
Gare d’Epoca asd. - P. Iva 03147750982 -