NEWSLETTER
Ricevi ogni mese notizie su eventi e mostre

Accetto privacy
















Memorial Raffaele Nocerino & Giuseppe Calviati 2/6/2013

Italy
2 Giugno 2013
Memorial Raffaele Nocerino & Giuseppe Calviati
Luogo: San Sebastiano al Vesuvio (NA) - Italy
Sito internet: www.2giugnoradunodepoca.com



Il Raduno di auto e moto d’epoca del 2 giugno è organizzato dall’ASCOM – CONFCOMMERCIO Imprese per l’Italia locale, l’Associazione del Commercio, dei Servizi e del Turismo di San Sebastiano al Vesuvio.
Nasce da un’idea proposta dai fratelli Nocerino (Agostino e Giovanni) e Calviati (Pasquale e Luigi) che nel 2010 decidono di organizzare un raduno di auto e moto storiche dedicato ai rispettivi papà, Raffaele Nocerino e Giuseppe Calviati, storici commercianti legati al mondo dei motori attivi fin dagli anni 50, rispettivamente nella distribuzione di carburanti, lubrificanti e nella vendita di ricambi ed accessori auto, e scomparsi entrambi nel 2008.
Così è stato creato il “Memorial Raffaele Nocerino & Giuseppe Calviati”, giunto quest’anno alla quarta edizione.
Collaborano attivamente all’organizzazione il Sig. Russo Enrico per la direzione Artistica e Scenografica e il sig. Giovanni Valentino per le Pubbliche Relazioni e la parte Tecnica.
Il raduno si tiene ogni anno sempre il 2 giugno in modo da far ricordare facilmente la data e renderla unica nel settore di riferimento, quest’anno si svolgerà di Domenica.
L’evento è inserito nell’ambito della Rassegna Annuale del Verde, iniziativa che si svolge da trentaquattro anni nel Comune di San Sebastiano al Vesuvio patrocinata dalla Regione Campania, dalla Provincia di Napoli, dal Parco Nazionale del Vesuvio e dall’Unicef. L’epicentro della manifestazione è in via Plinio, al centro del paese che per l’occasione diventa isola pedonale, e dove sostano e sono esposte le vetture e le moto partecipanti, e dove sono allestiti vari stand espositivi e dopo le varie premiazioni è prevista una caratteristica sfilata per le principali strade cittadine.
La prima edizione si è svolta il 2 Giugno 2010, ed ha visto la partecipazione di circa 80 auto e 50 tra moto e vespe storiche; la seconda svoltasi nel 2011 ha raggiunto i 150 partecipanti con auto immatricolate dagli anni 30 in poi fino agli anni 70, la terza del 2011 ha raggiunto 180 partecipanti. Ogni anno la manifestazione è cresciuta sempre di più numericamente e qualitativamente ed ha acquisito ancor più maggior valore attraendo i migliori collezionisti ed appassionati di tutta la Campania. Tra le auto esposte nel corso degli anni, ci sono stati modelli che hanno segnato la storia automobilistica mondiale, alcuni veri e propri pezzi unici o quasi. Per esempio: il quasi pezzo unico ARO 2 tempi a miscela prodotta in Cecoslovacchia nel 1933 in pochi esemplari, la Ford A del 1930, la Fiat mod. A del 1936con i segni distintivi del Fascismo, la Fiat “Topolino” degli anni 40, la prima Fiat 1100 A e l’accattivante Musone degli inizi degli anni 50, la mitica Mercedes SL cabri o prima serie, la splendida Jaguar XK del 1959, l’Alfa Romeo Giulietta, il mitico duetto Alfa Romeo “coda di seppia”. Inoltre non sono mancate Triumph degli anni 60, MG , le Lancia: Ardea, Appia, Flavia carrozzata Zagato, e tra le fiat 500 la bellissima Cabrio Vignale e la 500 Cassonata Giannini. Tra le due ruote sono da menzionare la Lambretta del 1948 con cambio a Barchetta, la bellissima Vespa Calessino (in tutto il mondo ne sono rimasti 7 esemplari), la Lambretta sidecar dei primi anni 50, la splendida Moto Guzzi Falcone del 1954, una particolarissima moto inglese Enfield con cambio invertito.
A tutti i partecipanti ogni anno sono stati distribuiti oggetti ricordo e gadget offerti dagli sponsor partner tecnici (Agip, Motul, Midac, Batterie Alto Adige, ecc.) che si sono alternati ad ogni edizione e alcuni premi offerti dai commercianti locali. Quest’anno inoltre saranno premiati i proprietari delle auto e moto più antiche, il partecipante proveniente da più lontano, il conducente più anziano, nonché dopo le valutazioni di una qualificata giuria in merito alle migliori condizioni di originalità e conservazione saranno premiate le più belle auto e moto in assoluto. Per l’occasione ci sarà anche una degustazione di prodotti tipici locali, una mostra fotografica a corredo e naturalmente tutti i negozi resteranno aperti per l’occasione e per far vivere attivamente la manifestazione.







Gare d’Epoca.com - Corse auto d'epoca, mostre auto d'epoca, eventi auto d'epoca, raduni auto d'epoca
E’ proibita la riproduzione, anche parziale, senza un link a questo sito
Gare d’Epoca asd. - P. Iva 03147750982 -