NEWSLETTER
Ricevi ogni mese notizie su eventi e mostre

Accetto privacy
















Coppa d'Oro delle Dolomiti 2015: prove in notturna e un percorso rinnovato

14 Aprile 2015
Coppa d'Oro delle Dolomiti 2015: prove in notturna e un percorso rinnovato




Essen- Dalle britanniche Jaguar alle italiane Lancia fino alle tedesche Mercedes-Benz. Nella patria europea delle classic cars sbarca anche quest’anno Coppa d’Oro delle Dolomiti, corsa alla quale parteciperanno alcuni dei marchi che hanno fatto la storia delle auto d’epoca del Vecchio Continente. La gara di regolarità soprannominata la “Mille Miglia delle montagne”, in programma dal 23 al 26 luglio 2015 in omaggio alle edizioni storiche, sarà presente alla 27esima Techno Classica prevista ad Essen dal 15 al 19 aprile 2015 all’interno dello stand di Aci Storico. Un omaggio alla Germania che esattamente sessant’anni fa si aggiudicò il podio di Coppa d’Oro delle Dolomiti con il tedesco Olivier Gendebien, futuro ferrarista, a bordo della sua Mercedes-Benz 300 SL “ali di gabbiano”.



Al celebre Salone tedesco Coppa d’Oro delle Dolomiti presenterà le tante novità dell’edizione 2015: due tappe, più una in notturna che si disputerà al termine della prima giornata di gara, per un totale di 509 km. Tredici passi dolomitici, 45 prove cronometrate e 4 di media (due per tappa). La corsa entrerà nel vivo il 23 luglio con le verifiche tecniche. La partenza dei team in gara, invece, è prevista per il 24 luglio da Corso Italia a Cortina d’Ampezzo. Si farà poi tappa a Sappada per ritornare nella “regina delle Dolomiti”. La tappa in notturna prenderà il via sempre il 24 in serata da Corso Italia. Circa 84 km di strade affascinanti e in tutta sicurezza (perché a scarsa densità di circolazione) per raggiungere Armentarola per la sosta serale. Si attraverseranno poi i passi Falzarego, Valparola e di Campolongo per far rientro nella suggestiva cornice di Cortina d’Ampezzo la sera stessa godendosi la vista notturna del paese illuminato a festa. Il secondo giorno di gara si partirà nuovamente da Cortina per farvi ritorno, dopo la sosta di Brunico. Suspance fino all’ultimo km di gara grazie alla prova di media che si disputerà sul Passo Giau e che potrebbe addirittura ribaltare il risultato finale nella giornata del 25 luglio.



Jaguar, Lancia, Mercedes-Benz ma anche tante Triumph, Alfa Romeo, M.G.A., Ferrari e Lamborghini. A pochi mesi dall’apertura delle iscrizioni, sono numerose le richieste di partecipazione ad una gara dal fascino unico, capace di coniugare tradizione, adrenalina e la bellezza delle Dolomiti patrimonio Unesco. Alla competizione ci si può iscrivere fino al 7 giugno 2015






Gare d’Epoca.com - Corse auto d'epoca, mostre auto d'epoca, eventi auto d'epoca, raduni auto d'epoca
E’ proibita la riproduzione, anche parziale, senza un link a questo sito
Gare d’Epoca asd. - P. Iva 03147750982 -