NEWSLETTER
Ricevi ogni mese notizie su eventi e mostre

Accetto privacy
















Circuito del Parco Nazionale dell'Alta Murgia 12/5/2012


Italy
12 Maggio 2012
Circuito del Parco Nazionale dell'Alta Murgia
Luogo: Gravina in Puglia (Ba) - Italy
Sito internet: www.scuderiasangiorgio.org



RINVIO “STRATEGICO” PER IL 1° “CIRCUITO
DEL PARCO NAZIONALE DELL’ALTA MURGIA”
La gara, iscritta al calendario nazionale ACI/CSAI, si correrà il 12 maggio anziché nella data originariamente prevista di fine marzo

E’ stato ufficializzato in questi giorni lo spostamento al 12 maggio 2012 della prima edizione del “Circuito del Parco Nazionale dell’Alta Murgia”, gara di regolarità classica per auto storiche e auto moderne organizzata dalla Scuderia San Giorgio di Gravina in Puglia in collaborazione con la Pro Motor Sport di Taranto.

“Trattandosi di una prima edizione” spiega il presidente della Scuderia San Giorgio, Giuseppe Guglielmi, “e visto il buon numero di richieste di partecipazione pervenuto, abbiamo ritenuto opportuno questo cambiamento di data; perché da un lato ci permette di migliorare ulteriormente l’aspetto organizzativo della gara, dall’altro ci consente di accontentare quanti avrebbero voluto venire a Gravina a fine marzo ma si sono ritrovati già impegnati in altri appuntamenti.
Per noi è quindi un rinvio “strategico”, che dovrebbe fra l’altro consentirci di aumentare il numero degli iscritti. Basti pensare che la nostra gara si troverà a essere svolta una settimana dopo la Taranto Storica, per cui potrebbe essere comodo per molti (e stiamo pensando di “attrezzarci” al riguardo) lasciare la vettura in zona per correre la settimana successiva anche il nostro circuito. A maggio, inoltre, il clima da noi è decisamente gradevole, per cui molti concorrenti potrebbero decidere di approfittare dell’occasione per visitare il parco ed eventualmente prolungare il soggiorno per fare una piccola vacanza”.

Va ricordato che la prima edizione del “Circuito del Parco Nazionale dell’Alta Murgia”, evento iscritto al calendario nazionale ACI/CSAI, è patrocinato dall'Ente Parco Nazionale dell'Alta Murgia, area all’interno della quale si disputerà tutta la gara, lunga circa 170 chilometri.

“Resta ancora da dire” conclude Gugliemi “che stiamo valutando la possibilità di legarci anche ad altri eventi del genere in zona, nell’ottica di far crescere la nostra specialità anche nel meridione: ma su questo argomento torneremo più avanti”.

I nuovi moduli di iscrizione alla gara saranno resi disponibili a breve nel sito Internet della Scuderia, on line all'indirizzo di rete www.scuderiasangiorgio.org; dove è già possibile consultare il programma dettagliato dell'evento.






4)giuseppe il 25/4/2012 scrive:
Manifestazione nazionale automobilistica di regolarità classica auto storiche e moderne che si svolgerà il 12 maggio 2012 nell’incantevole scenario del Parco Nazionale dell’Alta Murgia, percorrerà strade di assoluto valore storico, per un totale di centosettanta chilometri e circa cinquanta prove speciali.
Sede di partenza ed arrivo il Comune di Gravina in Puglia, dal latino “Silvium”, antichissima città situata all’estrema propaggine dell’entroterra barese. Il suo territorio risulta essere stato già abitato nel Paleolitico, mentre i resti più consistenti risalgono al Neolitico. La città ha dato i natali a Papa Benedetto XIII. Per gli interessati alla storia, la partecipazione alla gara potrà essere una importante opportunità di incontro con la cultura, oltre alla emozionate sfida a bordo della propria auto storica.
3)organizzatore il 25/4/2012 scrive:
ISCRIZIONI APERTE PER IL PRIMO
“CIRCUITO DEL PARCO NAZIONALE DELL’ALTA MURGIA”
Prezzo scontato per chi si iscrive entro il 27 aprile e per chi
parteciperà anche, la settimana precedente, alla XVIII Taranto Storica
E’ in piena attività la macchina organizzativa del primo “Circuito del
Parco Nazionale dell’Alta Murgia”, regolarità classica per auto storiche
e auto moderne che si correrà a Gravina in Puglia (Bari), il prossimo
12 maggio 2012.
Organizzata dalla Scuderia San Giorgio di Gravina in Puglia in
collaborazione con la Pro Motor Sport di Taranto, la gara,
originariamente inserita a calendario per fine marzo, è stata nelle
scorse settimane “strategicamente” spostata a ridosso della XVIII
edizione della Taranto Storica (in programma nei giorni 4 e 5 maggio
2012) per poter offrire ai partecipanti un doppio appuntamento davvero
allettante.
“D’accordo con i vertici di Pro Motor Sport” spiega a questo proposito il
presidente della scuderia San Giorgio, Giuseppe Guglielmi, “abbiamo
deciso di proporre a tutti i partecipanti un “pacchetto promozionale”
che permetterà di essere presenti a entrambi gli appuntamenti a
prezzo scontato, eventualmente anche con la possibilità di lasciare la
vettura in zona, opportunamente custodita e trasportata”.
Circuito del Parco Nazionale dell'Alta Murgia organizzato da “A.S.D. Scuderia San Giorgio”
Via E. Guida, 213 Gravina in Puglia (BA) - 70024
www.scuderiasangiorgio.org – [email protected]
Con il patrocinio di
Chi si iscriverà alle due gare entro il 27 aprile, infatti, pagherà un totale
di 310 euro per la Regolarità Classica (290 euro per la Regolarità
Moderna), anziché il prezzo singolo fissato a 220 euro per la Taranto
Storica (Regolarità Classica, la Moderna costa 200 euro) e a quota
150 euro per il Circuito.
Per quanto riguarda gli spostamenti, invece, va tenuto presente che
sono previste condizioni di particolare favore per il trasporto delle
vetture in Puglia, con “punti di raccolta” a Milano e a Bologna.
Maggiori informazioni sono disponibili contattando gli organizzatori
attraverso i siti Internet dei due eventi, on line agli indirizzi di rete
“www.tarantostorica.org” e “www.scuderiasangiorgio.org”.
“Visti i costi, che abbiamo voluto molto contenuti” aggiunge Guglielmi,
“la nostra offerta potrebbe anche essere sfruttata per fare una piccola
vacanza in zona, vista anche la vicinanza e la bellezza dei luoghi”.
Aspetto questo a cui gli organizzatori del Circuito del Parco dell’Alta
Murgia hanno dedicato particolare attenzione, inserendo nel
programma appuntamenti suggestivi come la visita alla Gravina
sotterranea (il giorno prima della gara) e al complesso di Castel del
Monte (durante la breve pausa pomeridiana del giorno della gara).
“Non per questo” aggiunge Guglielmi, tornando a vestire i panni del
“regolarista doc”, “la gara sarà meno impegnativa: anzi, abbiamo
studiato un percorso che non mancherà di “mettere alla prova” le
abilità di guida e di navigazione di tutti gli equipaggi”.
Il percorso della gara, infatti, vedrà i concorrenti misurarsi su strade
secondarie belle da guidare per il paesaggio ma anche per la
presenza di variazioni altimetriche, tornanti, attraversamenti di paesi, e
persino un breve tratto di sterrato.
Tutto all’interno del Parco che dà il nome all’evento. “Un
ringraziamento all’amministrazione del Parco è perlomeno doveroso”
conclude Guglielmi; “ci è stata data la possibilità di organizzare una
gara bella e impegnativa, che non mancheremo di immortalare con
foto e video “ad hoc”: cosa che ricordiamo fin d’ora a tutti i
partecipanti”.
2)giuseppe il 29/2/2012 scrive:
Sfilata di auto d’epoca in Puglia
Gravina in Puglia, 13 febbraio 2012 – Mani sul volante e motori rombanti per la gara di regolarità classica organizzata dalla Scuderia San Giorgio, in data 31 marzo 2012, con il patrocinio dell’ Ente Parco Nazionale dell’Alta Murgia. Cinquanta prove speciali, tutte in linea, di notevole difficoltà tecnica e di ogni tipologia: in salita ed in discesa, lunghe e corte, nascoste e ben in vista, metteranno a dura prova i motori delle vecchie glorie, impegnate in una sfida a cronometro, attraverso un emozionante percorso culturale ed enogastronomico fatto di meravigliosi paesaggi e antiche ricette locali. Gli equipaggi potranno gustare prelibatezze tipiche dell’area mugiana, come i funghi cardoncelli e la salsiccia secca a punta di coltello caratterizzata da finocchietto e peperoncino, il capocollo di Gravina e la pancetta arrotolata. Generosa anche la varietà di prodotti da forno, in questa zona dove il grano è sempre stato abbondante e dove ci sono ancora forni a legna con la base in pietra di chianca di Gravina: pane di semola di grano duro, focacce e taralli. Il simbolo delle feste religiose locali è il “sasanello”, dolcetto impastato col vin cotto di fichi. Deliziosa la produzione di marzapane attingendo alla grande varietà e bontà delle mandorle locali.
I partecipanti, a fine gara, saranno accolti dal Maestro Gianfranco Vissani, nell’affascinate struttura dell’Antica Masseria dell’Alta Murgia, dove la raffinatezza del servizio e il fascino del luogo consentiranno lo svolgimento della cena e delle premiazioni.
A cura dell’Ufficio Stampa della Scuderia San Giorgio
1)giuseppe il 29/2/2012 scrive:
Grande appuntamento di promozione territoriale
Gravina in Puglia, 8 febbraio 2012 – Parte sabato 31 marzo dalla città di Gravina in Puglia la gara di regolarità classica organizzata dalla Scuderia San Giorgio, in collaborazione con la Pro. Motor. Sport di Taranto e patrocinata dall’Ente Parco Nazionale dell’Alta Murgia. Il percorso, di circa 170 km, prevede cinquanta prove speciali. Le auto storiche saranno protagoniste nella nostra Provincia in una manifestazione curata sia per quanto riguarda l’aspetto gastronomico, che per il percorso, inserito in un territorio inesplorato da tanti. Il Progetto M.I.T.E. ha schierato un proprio equipaggio che per la prima volta affronterà una trasferta impegnativa, con l’ambizione di ben figurare.
Tutti gli sforzi degli organizzatori sono indirizzati a creare un evento di grande pregio, capace di soddisfare le aspettative dei migliori driver e di avvicinare i giovani alla regolarità, affascinate disciplina sportiva.
A cura dell’Ufficio Stampa della Scuderia San Giorgio


scheda d'iscrizione programma provvisorio fiat 1500 spider OSCA auto d'epoca e castel del monte

Gare d’Epoca.com - Corse auto d'epoca, mostre auto d'epoca, eventi auto d'epoca, raduni auto d'epoca
E’ proibita la riproduzione, anche parziale, senza un link a questo sito
Gare d’Epoca asd. - P. Iva 03147750982 -